Meno di due anni dopo che una compagnia aerea di sorveglianza è stata catturata usando un aereo spia per registrare l'intera città di Baltimora per la polizia, il cosiddetto sistema "eye-in-the-sky" viene lanciato in città con una nuova prospettiva: prendere poliziotti corrotti .

Le telecamere di Persistent Surveillance Systems hanno sorvolato Baltimora in segreto per gran parte del 2016, filmando centinaia di ore di filmati prima che una storia di Bloomberg rivelasse il programma pilota finanziato privatamente e suscitasse forti contraccolpi. Il programma è stato successivamente chiuso, ma in mezzo a una serie di condanne per corruzione per gli agenti di polizia di Baltimora e un tasso di omicidio imprevedibile, il sindaco Catherine Pugh ha dichiarato a The Baltimore Sun che prenderebbe in considerazione la possibilità di rimettere in aria l'aereo spia se ci fosse un considerevole sostegno della comunità.

"Se la comunità chiede questo e la comunità vuole questo e il dipartimento di polizia ritiene che sia un buon strumento, sto ascoltando", ha detto Pugh.

Persistent Surveillance Systems offre un video della sua serie di telecamere Hawkeye II, progettata per essere collegata al fondo di un piccolo aereo, in azione:



Adattato dalla tecnologia sviluppata per tracciare gli insorti in Iraq, il sensore di sorveglianza della compagnia vola a circa 8.000 piedi in aria , usando una banca di 12 telecamere per catturare circa 32 miglia quadrate del terreno al di sotto di ogni secondo. Una revisione completa dell'uso da parte di Baltimora del sistema di sorveglianza persistente della Police Foundation illustra le sue capacità di disturbo. Anche se le telecamere di solito volano a migliaia di piedi dal suolo, possono, ad esempio, seguire le mosse di un singolo sospetto, fino al secondo:


Screenshot: Police Foundation
Il sistema utilizzato nel 2016 non tracciava automaticamente i sospetti, afferma il rapporto. Invece, gli analisti PSS hanno avuto accesso alle chiamate al 911 e hanno localizzato manualmente i movimenti nelle posizioni target usando le immagini inviate dall'aereo spia, inoltrando informazioni rilevanti alla polizia. La ricerca di aree pubbliche non richiede un mandato, quindi gli analisti erano liberi di monitorare qualsiasi posizione volessero. In un pilota non correlato, il Kentucky sta esplorando in modo simile schierando droni nei quartieri dopo i rapporti di spari.

Ciò che rimane poco chiaro è come la sorveglianza aerea potrebbe catturare poliziotti corrotti o ripristinare la fiducia della comunità nella polizia.

All'inizio di febbraio, due membri della ormai defunta Task Force Gun Trace della città si sono dichiarati colpevoli di accuse di corruzione , compresi il racket e la rapina. Durante il loro processo, entrambi i funzionari del PD di Baltimora hanno testimoniato che i membri del GTTF hanno rubato denaro e droga ai sospettati, mentito a sospetti sui mandati di arresto che non hanno ottenuto e defraudato l'agenzia sostenendo falsamente gli straordinari e le ferie. Altri sei ex membri si sono resi colpevoli di accuse simili.

In uno scandalo separato, ma correlato, in corso, diversi ufficiali della città sono stati sorpresi apparentemente facendo finta la scoperta delle prove per le telecamere del corpo. Lo scorso luglio, la telecamera del suo agente Richard Pinheiro è apparso per filmarlo mentre piantava droghe che in seguito sarebbe appartenuto a un sospetto. Da allora, oltre 50 casi riguardanti agenti della BPD sono stati segnalati per essere esaminati, alcuni dei quali sono stati buttati fuori completamente perché si basavano sulle prove della fotocamera del corpo. Ad agosto, il commissario della polizia Kevin Davis ha emesso un promemoria per ricordare a tutti gli ufficiali che le loro telecamere del corpo devono "cogliere tutte le circostanze relative al recupero delle prove". (Davis è stato licenziato).


 
"È un deterrente contro il crimine. È un deterrente contro la cattiva condotta della polizia ", ha detto al Sun Archie Williams, un organizzatore di comunità a favore della sorveglianza aerea . "Sei cresciuto parlando degli uomini, 'Avevo paura della Gun Trace Task Force.' Erano qui fuori traumatizzando la comunità. Perché non le hanno girate le telecamere? "

Le telecamere del corpo sono state certamente utilizzate per catturare gli sbirri che infrangono la legge, ma è quasi sempre avvenuta dopo che le agenzie di stampa locali o gli avvocati della difesa hanno ottenuto filmati che contraddicevano le narrative degli ufficiali. È possibile che un aereo spia abbia un comportamento scorretto simile a quello degli ufficiali di cattura, ma, in questo caso, la compagnia di sorveglianza e i funzionari di Baltimora controllerebbero il filmato, non un qualsiasi gruppo di cane da guardia.

Droni professionali

Di seguito vengono presentati alcune applicazioni in ambito civile per gli APR:
Sicurezza territoriale, delle frontiere e lotta ai narcotrafficanti
Gli Stati Uniti nel 2011 hanno iniziato una collaborazione col Messico per arginare il fenomeno dell'immigrazione clandestina e del traffico di sostanze stupefacenti attraverso il loro confine. L'esercito statunitense ha iniziato ad impiegare i propri aeromobili a pilotaggio remoto nei cieli del Paese vicino in seguito all'uccisione dell'agente dell'immigrazione Jaime Zapata, freddato da alcuni uomini armati nel Nord del Messico il 15 febbraio 2011. Le azioni congiunte USA-Messico sono state definite dai due presidenti Barack Obama e Felipe Calderón, con la finalità di adottare una strategia aggressiva per mettere fine all'escalation di violenza dei trafficanti di droga (negli ultimi anni questa "guerra" silenziosa ha causato circa 34 000 vittime). Gli APR verranno impiegati per segnalare i movimenti e la forza numerica dei narcotrafficanti, informazioni che vengono subito comunicate agli agenti sul territorio. Volano a 18 000 metri d'altezza, praticamente invisibili da terra, e in un solo giorno possono controllare minuziosamente un'area di circa 100 000 chilometri quadrati. 
 
Monitoraggio siti Archeologici, contro la depredazione e il commercio illegale di reperti
Chiaro esempio il monitoraggio dell'antichissima necropoli di Fifa (Giordania) ad opera dei Droni. La soluzione valida, considerando anche la difficoltà oggettiva di avere e reperire personale in zone militarmente attive come il Medio Oriente.
Monitoraggio con drone centrali termoelettriche e impianti industriali
Gli APR possono essere utilizzati anche per monitorare nel tempo gli impianti di produzione di energia elettrica, o più in generale impianti industriali, utilizzando sensori (termocamere, camere multispettrali ecc.).
Telerilevamento
Il telerilevamento, in inglese Remote Sensing, è la disciplina tecnico-scientifica o scienza applicata con finalità diagnostico-investigative che permette di ricavare informazioni, qualitative e quantitative, sull'ambiente e su oggetti posti a distanza da un sensore mediante misure di radiazione elettromagnetica (emessa, riflessa o trasmessa) che interagisce con le superfici fisiche di interesse. Grazie alla possibilità di volare anche a quote molto basse e di disporre di sensori di piccole dimensioni ma di buona qualità, gli APR appartenenti in particolare alla categoria mini possono essere utilizzati per applicazioni legate al telerilevamento quali la creazione di mappe di vigore di colture agricole e monitoraggio dello stato di salute della vegetazione, la creazione di mappe di copertura e uso del suolo, per l'analisi e il supporto nelle fasi immediatamente successive a calamità naturali oppure per il monitoraggio e la mappatura delle dispersioni termiche di edifici (case, capannoni, impianti industriali) privati e pubblici in un periodo, come quello attuale, in cui si parla molto di sviluppo sostenibile e perdita di terreno da destinare ad aree verdi.
Aerofotogrammetria e rilievo dell'architettura
La fotogrammetria è una tecnica di rilievo che permette di acquisire dei dati metrici di un oggetto (forma e posizione) tramite l'acquisizione e l'analisi di una coppia di fotogrammi stereometrici. Con l'avvento delle camere digitali di ridotte dimensioni (compatte o reflex), ma che possono garantire un elevato standard qualitativo relativamente all'immagine prodotta, la fotogrammetria può essere accostata agli APR e al loro utilizzo per la creazione di Modelli digitali del terreno (DTM), produzione ortofoto e, allo stesso tempo, per il rilievo architettonico di infrastrutture ed edifici per la creazione di modelli 3D. 
Monitoraggio ambientale e calamità naturali
 

Gli APR possono essere utilizzati per il monitoraggio con drone degli animali selvatici e il controllo numerico periodico per quelle specie con un alto tasso di riproduzione che potrebbero essere un problema sia per la biodiversità dell'ambiente in cui vivono sia per quanto riguarda i danni economici causati alle produzioni agricole e zootecniche presenti sul territorio.
Operazioni di ricerca e soccorso
droni possono svolgere un ruolo importante nelle operazioni di ricerca e soccorso consentendo di effettuare delle ricognizioni in tempi rapidi, in particolare a seguito del verificarsi di situazioni di emergenza.

 Droni

 

phantom 4 pro

 

 

Videoriprese e fotografie ispezioni fotogrammetria e termografia in generale

 

 

 

dji phantom

 

 

 

 

Scopri di piu sulla tecnologia e sul mondo del drone.

 

Stampa 3d prototipi