Alphabet, la società madre di Google e diverse ex sussidiarie di Google, ha iniziato a testare la consegna dei droni, ma non nello stesso modo che abbiamo visto da Amazon o da altre società. I test in Australia mostrano l'esclusivo sistema di Alphabet per i pacchetti di consegna dei droni che verranno abbassati da una stringa.


La consegna delle stringhe di Alphabet viene fuori dai focus group quando i suoi Wing drones erano ancora nelle prime fasi di sviluppo. Il conglomerato multinazionale della California, fondato in una ristrutturazione aziendale di Google nell'ottobre 2015, ha scoperto che le persone erano scettiche nel toccare o entrare in contatto con i droni che consegnavano i loro beni, principalmente per la preoccupazione che sarebbero stati feriti dalle sue eliche.

Un ingegnere di Google, quindi, ha sviluppato il sistema di rilascio dei pacchetti per risolvere il problema dell'interazione con un drone. Nelle sue prime iterazioni, la stringa dell'Ala era una lenza , ma il test australiano di Google mostra che si è chiaramente evoluto. Un dipendente di un'impresa può ora prendere una borsa ad ala e metterla su un gancio che viene fatto salire al drone.

Mentre i test si espandono in una miriade di categorie, come fast food e farmacie, Wing riflette anche su ciò che ha appreso sulla consegna nei suoi recenti test. In un post sul blog, il co-protagonista James Ryan Burgess scrive che :

I nostri droni sono in grado di consegnare oggetti quasi ovunque: cortili, parchi pubblici, terreni agricoli o persino interruzioni di fuoco. Ma dobbiamo addestrare i nostri sistemi per identificare in modo affidabile luoghi di consegna sicuri e convenienti. Questo è più complicato di quanto sembri. Dobbiamo incorporare le preferenze del cliente, ad esempio molti dei nostri tester vorrebbero che i pacchi consegnati ai cortili non fossero visibili dalla strada o vicino alle cucine, in modo da poter disfare gli alimenti rapidamente. E dobbiamo essere pronti a soddisfare le mutevoli condizioni nel luogo di consegna.

Mentre la nostra piattaforma di gestione del traffico senza operatore (UTM) ci consente di pianificare in anticipo un percorso di volo, i sensori del nostro aereo sono responsabili dell'identificazione degli ostacoli che potrebbero apparire durante un volo o una consegna, come un'auto parcheggiata in un luogo inatteso o mobili esterni stato spostato Maggiore è il numero di consegne di test che effettuiamo, esponendo i sensori sui nostri aeromobili a nuovi punti di consegna, più intelligenti saranno gli algoritmi dei nostri aeromobili che un giorno diventeranno un punto sicuro per le consegne.

Mentre Alphabet ha già testato i droni come sistema di consegna di burrito , sembra che ci sia ancora molto da imparare. Oltre ad essere un grande pezzo di marketing, Burgess dice che l'azienda deve ancora "assicurarsi che la nostra tecnologia si integri perfettamente nelle loro operazioni di cucina, poiché il loro staff deve gestire molti ordini contemporaneamente per garantire che ogni cliente serva cibo fresco e caldo in una moda puntuale. " C'è anche la questione dei tempi, di come i droni in anticipo permetteranno alle aziende e ai clienti di sapere del loro arrivo.

Alphabet è una delle numerose aziende che lavorano per perfezionare la consegna dei droni. All'inizio di quest'anno Amazon ha avuto il suo primo drone delivery di successo negli Stati Uniti . UPS ha rilasciato il video di un drone che parte da uno dei suoi camion di consegna marroni in una piccola città della Florida. DHL ha iniziato a testare la consegna di droni in Germania nel 2016 .

La consegna dei droni è attualmente illegale negli Stati Uniti, tutti i test a livello nazionale vengono eseguiti con il nulla osta della FAA. Questo è uno dei motivi per cui le aziende guardano al di fuori degli Stati Uniti per i burriti sperimentali e perché i paesi stanno iniziando a utilizzare i siti di test dei droni come esche per le imprese . Queste aziende vogliono la consegna di droni diffusa il più presto possibile.

Fonte: ala del progetto

Correzione: in precedenza, questo articolo si riferiva a Project Wing come progetto di Google. È un laboratorio di innovazione in Alphabet.






 

 

 

 

 

Droni professionali

Di seguito vengono presentati alcune applicazioni in ambito civile per gli APR:
Sicurezza territoriale, delle frontiere e lotta ai narcotrafficanti
Gli Stati Uniti nel 2011 hanno iniziato una collaborazione col Messico per arginare il fenomeno dell'immigrazione clandestina e del traffico di sostanze stupefacenti attraverso il loro confine. L'esercito statunitense ha iniziato ad impiegare i propri aeromobili a pilotaggio remoto nei cieli del Paese vicino in seguito all'uccisione dell'agente dell'immigrazione Jaime Zapata, freddato da alcuni uomini armati nel Nord del Messico il 15 febbraio 2011. Le azioni congiunte USA-Messico sono state definite dai due presidenti Barack Obama e Felipe Calderón, con la finalità di adottare una strategia aggressiva per mettere fine all'escalation di violenza dei trafficanti di droga (negli ultimi anni questa "guerra" silenziosa ha causato circa 34 000 vittime). Gli APR verranno impiegati per segnalare i movimenti e la forza numerica dei narcotrafficanti, informazioni che vengono subito comunicate agli agenti sul territorio. Volano a 18 000 metri d'altezza, praticamente invisibili da terra, e in un solo giorno possono controllare minuziosamente un'area di circa 100 000 chilometri quadrati. 
 
Monitoraggio siti Archeologici, contro la depredazione e il commercio illegale di reperti
Chiaro esempio il monitoraggio dell'antichissima necropoli di Fifa (Giordania) ad opera dei Droni. La soluzione valida, considerando anche la difficoltà oggettiva di avere e reperire personale in zone militarmente attive come il Medio Oriente.
Monitoraggio con drone centrali termoelettriche e impianti industriali
Gli APR possono essere utilizzati anche per monitorare nel tempo gli impianti di produzione di energia elettrica, o più in generale impianti industriali, utilizzando sensori (termocamere, camere multispettrali ecc.).
Telerilevamento
Il telerilevamento, in inglese Remote Sensing, è la disciplina tecnico-scientifica o scienza applicata con finalità diagnostico-investigative che permette di ricavare informazioni, qualitative e quantitative, sull'ambiente e su oggetti posti a distanza da un sensore mediante misure di radiazione elettromagnetica (emessa, riflessa o trasmessa) che interagisce con le superfici fisiche di interesse. Grazie alla possibilità di volare anche a quote molto basse e di disporre di sensori di piccole dimensioni ma di buona qualità, gli APR appartenenti in particolare alla categoria mini possono essere utilizzati per applicazioni legate al telerilevamento quali la creazione di mappe di vigore di colture agricole e monitoraggio dello stato di salute della vegetazione, la creazione di mappe di copertura e uso del suolo, per l'analisi e il supporto nelle fasi immediatamente successive a calamità naturali oppure per il monitoraggio e la mappatura delle dispersioni termiche di edifici (case, capannoni, impianti industriali) privati e pubblici in un periodo, come quello attuale, in cui si parla molto di sviluppo sostenibile e perdita di terreno da destinare ad aree verdi.
Aerofotogrammetria e rilievo dell'architettura
La fotogrammetria è una tecnica di rilievo che permette di acquisire dei dati metrici di un oggetto (forma e posizione) tramite l'acquisizione e l'analisi di una coppia di fotogrammi stereometrici. Con l'avvento delle camere digitali di ridotte dimensioni (compatte o reflex), ma che possono garantire un elevato standard qualitativo relativamente all'immagine prodotta, la fotogrammetria può essere accostata agli APR e al loro utilizzo per la creazione di Modelli digitali del terreno (DTM), produzione ortofoto e, allo stesso tempo, per il rilievo architettonico di infrastrutture ed edifici per la creazione di modelli 3D. 
Monitoraggio ambientale e calamità naturali
 

 

Droni

Gli APR possono essere utilizzati per il monitoraggio con drone degli animali selvatici e il controllo numerico periodico per quelle specie con un alto tasso di riproduzione che potrebbero essere un problema sia per la biodiversità dell'ambiente in cui vivono sia per quanto riguarda i danni economici causati alle produzioni agricole e zootecniche presenti sul territorio.
Operazioni di ricerca e soccorso
I droni possono svolgere un ruolo importante nelle operazioni di ricerca e soccorso consentendo di effettuare delle ricognizioni in tempi rapidi, in particolare a seguito del verificarsi di situazioni di emergenza.

phantom 4 pro

 

 

Videoriprese e fotografie ispezioni fotogrammetria e termografia in generale

 

 

 

dji phantom

 

 

 

 

Scopri di piu sulla tecnologia e sul mondo del drone.

 

Stampa 3d prototipi